Erbe cinesi tradizionali per il rene & adrenali

Le adrenaline svolgono un ruolo significativo in come il tuo corpo combacia con lo stress. Quando i surrenali sono “stanchi”, producono meno cortisolo, un ormone coinvolto nell’assistenza al fegato nella conversione di carboidrati e proteine ​​in glucosio. Nella medicina tradizionale cinese o TCM, la stanchezza adrenale è attribuita a carenza renale. Diverse erbe cinesi vengono utilizzate per correggere questa condizione. Tuttavia, seguire la guida di un medico esperto nell’uso di queste erbe.

Deficienza surrenale-rene

In TCM, l’energia vitale del corpo, o “Qi” viene memorizzata nei reni. I reni sono anche la fonte di tutti Yin e Yang, le forze opposte che attribuiscono qualità maschili e femminili nei sistemi del corpo per mantenere la salute ottimale. Per esempio, Yin è umido, freddo e femminile e associato al flusso di sangue e di altri fluidi. Al contrario, Yang è asciutto, caldo e maschile e associato a unità e forza, come il pompaggio di sangue dal cuore o la produzione di bile dalla colecisti. Un blocco di Qi, o uno squilibrio di Yin e Yang, provoca fatica surrenalica e carenza renale.

Reni Yin Tonics

In un articolo scritto per il “Pacific College of Medicine Orientale”, Alex A. Kecskes afferma che il primo passo per affrontare la carenza di insufficienza renale è di utilizzare erbe che supportano il rene Yin per un periodo di 60 a 120 giorni. In particolare, raccomanda la radice di rehmannia, conosciuta anche come foxglove cinese. Secondo Subhuti Dharmananda, Ph.D., direttore dell’Istituto per la Medicina Tradizionale di Oregon, questa erba è descritta come restaurativa, dolce e fredda ed è stata scritta per la prima volta su 100 AD Oggi sappiamo che il componente attivo primario in questa erba, un glicosido iridido chiamato catalpol, stimola la produzione di ormoni surrenali, come il cortisolo. Secondo Michael Tierra L.Ac., O.M.D., la formula tradizionale per il trattamento del rene Yin è Rehmannia Six, conosciuta anche come “Liu Wei Di Wan”, che consiste di Poria cocos, Peony Moutan, Alisma orientalis, Dioscorea orientalis e Cornus off. frutti di bosco.

Yang Tonics Rene

Dopo il primo periodo di utilizzo delle erbe renali Yin, Kecskes suggerisce di seguire con erbe che aumentano il rene Yang, come cannella, ashwaganda e damiana. Secondo Tierra, il rene debole Yang produce un flusso debole di urina, nonostante una frequente sollecitazione di andare. Poiché i reni governano l’acqua nel corpo, aumentando il flusso di urina con diuretici è un’altra strategia impiegata in TCM per contrastare la carenza di rene. Le erbe seguenti esercitano un effetto diuretico quando vengono preparati come infusi o tè freschi: burdock, coriandolo, cavolfiore, finocchio, radice di ghiaia, origano e zenzero. John G. Connor, M.Ac., L.Ac., include basilico, cumino, cumino, rosmarino, erba cipollina, radice angelica, aneto e prezzemolo tra le erbe utilizzate per trattare il deficit renale Yang.

Erbe da evitare

Secondo Connor, alcune erbe con proprietà stimolanti dovrebbero essere evitate, come il tè nero, epossidico e cola noce.

Considerazioni sulla sicurezza

Come per le medicine prescritte, le erbe contengono composti che possono interagire con altri farmaci o causare complicazioni in determinati individui. Se si sospetta che si possa avere un disturbo renale o adrenale, consultare un medico curante qualificato per determinare il giusto corso di trattamento per te.