Cibo tailandese per gli osservatori di peso

Il cibo tailandese è una miscela esotica di contrasti. Non è insolito trovare peperoncini rossi caldi, lemongrass croccanti e arachidi terrificanti che si mescolano piacevolmente nello stesso piatto. Mentre gli alimenti tailandesi sono eccitanti e sfidano il tuo palato, possono anche mettere un ceppo sulla vostra dieta. Il latte di cocco pieno di grassi, la salsa di arachidi pesanti e le tagliatelle fritte in genere dominano i menu Thai di take-out. Pertanto, è importante scegliere con saggezza in modo da poter godere dell’esperienza e fare ancora scelte alimentari sane sul piano punti punti di osservazione.

Quando si mangia fuori, il trucco è quello di creare un pasto che nutre sia corpo che spirito. Questo può essere difficile perché la maggior parte delle cucine caratterizzano alcuni alimenti che sono nutrizionalmente sani e alcuni che non lo sono. Il cibo della Thailandia non fa eccezione. Ma se si guarda oltre i cibi fritti e pesci grossi, troverete che la cucina tailandese ha un’abbondanza di opzioni sane, tra cui minestre a base di brodo, verdure a vapore e piatti a base di erbe a base di erbe, piatti di pollo e tofu.

I rotoli di primavera croccanti sono di gran lunga l’antipasto più popolare su qualsiasi menù tailandese. Questi piccoli involucri riempiti di verdure sembrano abbastanza innocue, ma una volta che sono fritti, un ordine di rotoli di primavera porta un enorme sette osservatori di peso al tavolo. Migliori opzioni includono un rotolo di primavera fresco o gnocchi a vapore, ognuno è solo due punti per servire. Basta ricordarsi di praticare cautela con la salsa di immersione. Un cucchiaio di prugna o salsa di arachidi ha 80 calorie, due punti e un po ‘di valore nutrizionale.

Di tutti i piatti della tagliatella tailandese, il pad Thai è un favorito a discesa. Come i rotoli di primavera croccanti, pad Thai sembra essere una scelta sana. La combinazione di tagliatelle, proteine ​​magre e verdure vestite in una salsa di arachidi dolce non suscita bandiere rosse, ma l’olio è fritto in frittura. Una volta che lascia il wok, una tazza di pad Thai orologi in oltre 600 calorie e ha quasi 20 g di grasso. Ciò si traduce in 10 punti Weight Watchers. Se non esiste alcuna opzione di menu più sana, consideri la condivisione delle tagliatelle e un lato di verdure a vapore con il tuo compagno di cena.

Le curry thailandesi sono colorate, piccanti e, a seconda di come sono fatte, incubi calorici. Ad esempio, una tazza di curry di manzo Massaman con latte di cocco pieno di grassi ha 760 calorie e rappresenta 21 punti Weight Watchers. Mentre puoi utilizzare il tuo punteggio settimanale di punti per questo splurge tailandese decadente, ci sono altre opzioni più salutari come il pollo da zenzero infuso da scegliere. A soli otto punti per tazza, questo piatto offre un’esperienza tailandese più leggera e si accoppia bene con riso al vapore e un lato di verdure.

Mangiare fuori strategie

Antipasti

Noodle Piatti

Thai Curries