Quali muscoli fanno scissor kicks lavoro?

Calci a forbice sono un efficace esercizio addominale. È particolarmente utile perché può essere modificato per adattarsi ad un principiante o ad un esercitatore esperto e non richiede attrezzature aggiuntive. Prima di provare un nuovo esercizio, è utile capire quali sono i muscoli utilizzati e come eseguire correttamente l’esercizio per evitare lesioni.

Muscoli primari

I muscoli primari coinvolti nei calci a forbice sono i flessori dell’anca e l’addominale trasversale, il muscolo più profondo nello stomaco. I flessori dell’anca lavorano per sollevare e tenere le gambe leggermente fuori dal pavimento durante l’esercizio. L’addominale trasversale aiuta a mantenere la stabilità, la postura e l’equilibrio. Inoltre tira la parete addominale verso l’interno, e con l’aiuto degli addominali rectus e degli obliqui, tiene l’addome piatto. Poiché l’addominale trasversale è coinvolto in tanti movimenti quotidiani, è bene rafforzare il muscolo attraverso l’esercizio fisico.

Altri muscoli

Altri muscoli coinvolti nei calci a forbice includono l’addominale rectus e gli obliqui. Il muscolo retto addominale corre verticalmente davanti al tronco ed è più superficiale degli addominali trasversali. Gli obliqui sono due diversi muscoli noti come obliqui interni e obliqui esterni e sono coinvolti nella rotazione e nella flessione laterale della spina dorsale, nonché nel movimento e nella stabilità.

Tecnica adeguata

L’esecuzione di calci a forbice con tecniche improprie può mettere il ceppo sulla schiena più bassa. Iniziare giacendo su un tappetino rivolto verso l’alto. Prima di sollevare le gambe dal pavimento, impegnate il vostro nucleo immaginando di tirare il pulsante della pancia verso la tua spina dorsale e premere il basso sul fondo della panca. Mantenere la schiena premuta sul tappetino durante l’esercizio. Se sei un principiante, sollevare le gambe ad un angolo di 45 gradi e tenere le ginocchia piegate. Le più basse e dritte le gambe sono a terra, più sfida l’esercizio sarà. Spostate le gambe verso l’esterno e poi attraversate una gamba sopra l’altra in mezzo prima di riportarle alla posizione iniziale per una ripetizione. Ripetere il movimento.

Suggerimenti e considerazioni

Altri esercizi che mirano al tuo addominale trasversale includono crunch reverse, rotazioni del tronco seduto e tavole. È anche importante considerare l’equilibrio muscolare – se si lavora i tuoi addominali, assicuratevi di rafforzare anche i muscoli della schiena. Come per qualsiasi programma di allenamento della forza, il resto è essenziale. L’American College of Sports Medicine consiglia di attendere 48 ore tra le sessioni di addestramento di forza, per dare ai tuoi muscoli il tempo necessario per ripararsi e crescere.