La migliore proteina magra

La proteina forma i blocchi di una varietà di tessuti corporei, inclusi i muscoli, la pelle, gli organi e le ghiandole. Mentre non esiste alcuna migliore fonte di proteine ​​leggere, diverse forme di proteina magra forniscono alcuni vantaggi che altri non possono offrire. Secondo MayoClinic.com, la proteina magra è definita come avere meno di 3 g di grasso e meno di 45 calorie per servire. Le donne adulte hanno bisogno di almeno 46 g di proteine ​​al giorno e gli uomini adulti necessitano di 56 g.

Pollo senza pelle e senza tacchino sono due eccellenti fonti di proteine ​​magre. Una singola oncia di una di queste due carni si inserisce nella definizione MayoClinic.com di una fonte proteica magra. Queste due carni forniscono anche ferro, zinco e vitamina B-12. Assicurarsi di rimuovere la pelle prima della cottura, poiché la pelle del pollame contiene grassi saturi che può spostarlo da una sorgente di proteine ​​magre in qualcosa che non sia altrettanto sano.

Il pesce grasso può essere un nome improprio, dal momento che il salmone selvatico cotto contiene solo 2,3 g di grasso per oncia ed è considerato una fonte di proteine ​​magre. Il grasso in nome fa riferimento al fatto che salmone e altri pesci grassi sono elevati negli acidi grassi omega-3, un sano tipo di grasso che aumenta la salute del cervello, allevia l’infiammazione articolare e migliora la salute del cuore. I grassi Omega-3 sono considerati acidi grassi essenziali perché il corpo ha bisogno di essi ma non può produrli. Il pesce è una delle migliori fonti di questi grassi, che può essere difficile entrare nella dieta altrimenti. Se l’acquisto e la preparazione di pesce fresco sembra troppo lavoro o il costo sembra impraticabile, puoi ottenere gli stessi vantaggi di pesce in scatola, tra cui tonno, salmone e sardine.

Mentre la maggior parte delle fonti di proteine ​​vegetali non contiene tutti gli aminoacidi che il corpo ha bisogno, le soia ei prodotti ottenuti da soia hanno tutti gli aminoacidi necessari e sono pertanto considerati una proteina completa. Tofu è uno dei prodotti soia più noti, ma altre opzioni includono il latte di soia e l’edamame, o le soia cotte.

E ‘sempre una buona idea includere una varietà di fonti proteiche diverse nella dieta, non solo uno o due, cambiando la vostra dieta è fondamentale per una grande salute. I fagioli possono essere un’altra importante fonte di proteine ​​magre, ma poiché non contengono tutti gli aminoacidi essenziali, devono essere consumati con un alimento contenente gli aminoacidi mancanti, come il riso. Le uova, i dadi, i semi e i prodotti lattiero-caseari possono anche fornire proteine ​​magre insieme a un sacco di altre sostanze nutritive e devono essere incluse in una dieta sana e bilanciata.

Pollame magro

Pesce

Germogli di soia

Fonti Alternative