Il legame tra caffè e acne

Le segnalazioni di auto da persone con acne puntano il dito al caffè come trigger, ma attualmente non è sufficiente per dire con certezza. Tipici additivi, come il latte, il cioccolato e gli alimenti ad alto contenuto di carboidrati raffinati, potrebbero avere un ruolo nell’acne. Parlare con il vostro fornitore di assistenza sanitaria se sospetti che la vostra dieta sta scatenando la vostra acne o rendendola peggiore. Mantenere un diario alimentare può aiutarti a tenere traccia di potenziali trigger.

Caffè citato in alcuni rapporti personali

Nessun studio ha dimostrato che il caffè innesca o aggrava l’acne. Ma uno studio pubblicato nel numero del novembre 2006 del Medico Mediterraneo Orientale, ha analizzato le percezioni dei pazienti sui fattori che hanno un effetto sulla loro acne. I pazienti non sono stati trattati al momento dello studio e tra i 13 ei 42 anni. Molti pazienti hanno creduto che il caffè, il tè, il cioccolato, le noci, le uova, gli alimenti grassi o fritti e le torte abbiano esacerbato l’acne.

Bevande alcoliche a base di zucchero

C’è un legame tra alimenti ad alto contenuto glicemico e acne. Alimenti ad alto contenuto glicemico sono costituiti da carboidrati che il corpo assorbe rapidamente. A loro volta, tali alimenti colpiscono l’insulina e possono avere un effetto negativo su un ormone chiamato fattore di crescita come l’insulina. I dati clinici suggeriscono che una dieta ad alta glycemic contribuisca alla formazione di acne. Pertanto, in teoria, bere bevande di caffè zuccherato può costituire un problema. I risultati di uno studio correlato, pubblicato nel numero di luglio del 2007 della American Journal of Clinical Nutrition, ha rivelato che dopo una dieta a basso contenuto glicemico per 12 settimane diminuisce le lesioni dell’acne e migliora l’acne.

Caffè al cioccolato

Il cioccolato è un additivo comune in caffè aromatizzato, e c’è una correlazione tra cioccolato e acne, almeno nei maschi, segnalazioni di uno studio pubblicato nel numero di maggio 2014 del Journal of Clinical and Dermatology Estetico. I ricercatori hanno valutato l’effetto del caffè sull’acne nei maschi tra i 18 ei 35 anni in un processo a doppio cieco. Hanno trovato un legame tra la quantità di cioccolato consumato e il numero di lesioni dell’acne. Gli autori hanno concluso che in alcuni individui il cioccolato sembra esacerbare l’acne.

Latte in caffè

Il latte è un’altra componente comune del caffè usato per migliorare il sapore che è legato all’acne. Nei ragazzi adolescenti, gli scienziati hanno trovato un legame tra la quantità di latte scremato consumato e l’acne, secondo i risultati pubblicati nel Journal of the American Academy of Dermatology. Uno studio separato ha trovato un legame tra la gravità dell’acne e il consumo di latte in adolescenti. I risultati sono stati pubblicati nell’edizione del maggio 2006 del Dermatology Online Journal.