Cosa sono i polimeri proteici?

La proteina è un termine generale usato per descrivere centinaia di migliaia di sostanze costituite da blocchi di costruzione chiamati aminoacidi. Gli amminoacidi formano proteine ​​collegandosi tra loro attraverso le connessioni chiamate legami peptidici. Gli scienziati utilizzano il termine polimerizzazione per riferirsi alla formazione di catene peptide e, come risultato finale di questo processo, le proteine ​​sono tecnicamente definite come polimeri di amminoacidi.

Nozioni di base

Praticamente tutte le proteine ​​provengono da una combinazione di soli 20 molecole di aminoacidi differenti. A loro volta, ognuno di questi acidi è formato da un atomo centrale del carbonio connesso ad un atomo di idrogeno, così come un gruppo di atomi chiamati un gruppo carbossilico e un altro gruppo di atomi chiamato un gruppo amino. La cosa che distingue gli aminoacidi l’uno dall’altro è un elemento aggiuntivo chiamato catena laterale, a seconda dei tipi di atomi nella sua catena laterale, qualsiasi amminoacido ha caratteristiche chimiche o proprietà differenti.

La polimerizzazione

Nella presenza reciproca, i diversi tipi di molecole di aminoacidi subiscono reazioni chimiche che li rendono legati e formano molecole più grandi. Gli scienziati si riferiscono a molecole che attraversano queste reazioni accumulanti come monomeri. Poiché provengono da catene di monomeri, le proteine ​​sono anche conosciute come polimeri. Per qualificarsi come proteine, le catene di aminoacidi devono contenere più di circa 30 singoli acidi. Se circa 30 o meno aminoacidi si legano insieme, le catene risultanti sono tipicamente definite come peptidi.

Utilizza polimeri di proteine

Il corpo umano contiene circa 100.000 diversi polimeri proteici o proteine. Quando mangiate alimenti che contengono proteine ​​da animali o piante, il tuo corpo interrompe i propri contenuti proteici in singoli amminoacidi, quindi usa questi acidi per formare polimeri che soddisfano i requisiti nutrizionali umani. Usi specifici dei polimeri proteici umani includono il trasporto di ossigeno nel sangue, la digestione dei carboidrati e la formazione di strutture come i muscoli, la pelle, i tendini ei capelli.

considerazioni

Poiché contengono materiali riuniti da più legami peptidici, le proteine ​​sono anche a volte definite come polipeptidi. Oltre alle proteine, il tuo corpo usa il processo di polimerizzazione per creare gli acidi nucleici che formano il tuo DNA. Gli scienziati nel campo dello studio, chiamati biotecnologie, utilizzano la polimerizzazione in ambienti di laboratorio per riformare le proteine ​​per specifici scopi medici e industriali. Essi applicano anche i principi della polimerizzazione per la realizzazione di materiali sintetici e non proteici che comprendono nylon, polistirene, neoprene, bachelite e cloruro di polivinile o PVC. Le piante utilizzano la polimerizzazione per formare sostanze che includono ambra, cellulosa e gomma.