Cosa sono gli zappatori di nuoto?

I nuotatori di nuotata sembrano bicchierini bicchierini ma li indossi nell’acqua per renderti più sleeker e più veloce quando nuotate. Oltre agli zappatori di nuotata, gli occhiali e le nuotate a nuotata sono l’attrezzatura standard per il fitness e per i nuotatori competitivi. Solo gli uomini indossano gli intasati, che iniziano alla vita e si coprono appena sopra le ginocchia. I nuotatori femminili potrebbero indossare bodysuit che si estendono alle ginocchia durante i concorsi.

All’inizio del XX secolo, i nuotatori indossavano indumenti di lana ingombranti. Adolph Kiefer, ex campione di nuoto olimpico dei giochi di Berlino 1936, ha innovato e commercializzato vestiti di nylon leggeri e resistenti negli anni ’50. I materiali della lycra e dello spandex introdotti in seguito si sono stretti a stretto contatto con il corpo e le vesti sono più piccole e più strette. Quando i costruttori e i nuotatori hanno capito che i vestiti più lunghi li hanno aiutati a muoversi più velocemente attraverso l’acqua, la tendenza verso i più piccoli vestiti invertita, portando a vestiti di tutto il corpo indossati nelle Olimpiadi di Pechino 2008. La Federazione Internazionale del Nuoto, o FINA, vietava le vesti di tutto il corpo in vigore il 1 ° gennaio 2010, quindi nuotatori maschili di elite ancora una volta contano su costumi che coprono il corpo solo sotto la vita.

Gli scambiatori di nuotata di qualità della concorrenza si adattano strettamente e comprimono il corpo. Realizzati in materiali ibridi, compresi spandex, Lycra e alcuni poliuretani, i vestiti aiutano a ridurre il tuo profilo in acqua. La forma più snella e più nitida della tua forma, la minore resistenza che incontri dall’acqua in avanti. Secondo il nuoto USA, i tessuti tradizionali di costume da bagno causano l’attrito nell’acqua e lo rallentano, mentre le qualità repulsive dell’acqua del poliuretano aiutano a rendere “scivoloso”. A seguito delle Olimpiadi di Pechino, tuttavia, nuove regolazioni limitano la quantità di materiale consentito nei vestiti.

Nuovi nuotatori maschili negli Stati Uniti tendono a preferire i jammers in parte perché sono più modesti, secondo World Swimming World. Gli atleti di età compresa nel college continuano a indossare i classici pantaloni da nuoto più piccoli, ma i ragazzi che iniziano potrebbero essere esitanti a lavorare con una copertura così piccola. Le versioni di jammers del nuoto del fitness non sono così strette e puro come quelle competitive e le coperte coprono fino a poco sopra le ginocchia.

Gli zappatori di nuotata non fanno i nuotatori di elite di media, ma potrebbero rasare alcune frazioni dagli intervalli di nuotata. Le tute sportive costano più di quelle di allenamento e non durano a lungo nelle piscine clorurate. Quando i vestiti si allentano, si perde il vantaggio competitivo.

origini

Vantaggi di velocità

Giovani nuotatori

considerazioni