Quali sono i vantaggi di portare un pranzo al sacco invece di avere il pranzo scolastico?

I pranzi di scuola stanno prendendo molta attenzione in questi giorni, e non perché le scuole offrono piatti sani e deliziosi. Mentre molte scuole stanno lavorando per apportare cambiamenti positivi nella caffetteria e ridurre la quantità di cibo spazzatura disponibile, i genitori hanno ancora preoccupazioni e lottano con se inviare i loro figli a scuola con un pranzo in casa o lasciare che comprano un pasto a scuola. Per alcuni aspetti, l’imballaggio di un pranzo da casa ha alcuni vantaggi significativi rispetto ai pranzi in caffetteria.

Bassa calorie e grassi

In molte scuole, le opzioni alimentari nella caffetteria non sono sempre il più sano. Pizza, hot dog, patatine fritte e altri preferiti per i bambini appaiono più spesso che non, tentando i giovani a mangiare, invece di frutta e verdura o altre scelte sane. A seconda del layout della caffetteria scolastica, le scelte malsane possono essere le opzioni più semplici. In alcune scuole, l’accesso a frutta e verdura o ad altre scelte a basso contenuto di grassi può richiedere di stare in una linea aggiuntiva o visitare una stazione diversa. Invio di un pranzo in casa invece mantiene i tuoi bambini fuori dalla linea di pranzo e lontano dalla tentazione di cibo spazzatura. Inoltre assicura che abbiano accesso facile ai cibi nutritivi che hanno bisogno di mangiare.

Costo e qualità

Poiché i bilanci scolastici vengono ridotti e i servizi di ristorazione si sconfiggono per trovare un modo per alimentare grandi folle su fondi limitati, la qualità dei pranzi scolastici può subire. Le opzioni fresche e organiche diminuiscono o scompaiono a favore di cibi in scatola o conservati. Quando si prepara un pranzo, controlli gli ingredienti e scegliete gli elementi in base al budget e alla preferenza. In alcuni casi, l’imballaggio di un pranzo non è solo più sano, ma meno costoso. Per circa lo stesso costo di cinque giorni di acquisto di pranzo scolastico, è possibile acquistare abbastanza ingredienti per imballare un sano pranzo ogni giorno, con la tranquillità aggiunta che il tuo bambino ha un pasto sano e nutriente da mangiare.

Preferenze alimentari

Molti bambini sono mangiatori esigenti, e per molti di loro, le opzioni di pranzo scolastico non sono affascinanti. Molte scuole offrono una scelta calda ogni giorno, oltre a opzioni come pizza o pollo. Ma se il tuo bambino non ama l’offerta principale, graviterà verso gli oggetti che piace a mangiare. Se si dispone di un mangiatore esigente, imballare un pranzo da casa consente di soddisfare le sue preferenze, aumentando la probabilità che mangierà effettivamente. Per esempio, se il tuo bambino odia le banane e le mele, queste sono le uniche opzioni nel Cesto di frutta scolastica, probabilmente non mangerebbe alcun frutto. Al contrario, spremere un’arancia o qualche uva, otterrà una frutta. Infatti, i bambini che portano i pranzi da casa spesso mangiano più porzioni di frutta e verdura in generale rispetto ai bambini che mangiano pranzi scolastici, secondo un sondaggio dell’Università del Michigan di più di 1.000 sesta graduatori e pubblicato nel “American Heart Journal”.

Allergie e sicurezza

Le allergie alimentari e le sensibilità sono una grande preoccupazione per molti genitori. Se il bambino ha un’alteria del dado pericoloso per la vita, o ha problemi di stomaco quando mangia glutine, imballando un pranzo da casa ti permette di controllare quello che mangia per il pranzo. Soprattutto nelle scuole superiori, soddisfare le esigenze e le restrizioni dietetiche per i singoli studenti è impegnativa, se non impossibile, per il personale alimentare. Imballare i pranzi da casa e educare il bambino e i suoi insegnanti sull’allergia alimentare o sulla sensibilità può aiutare a prevenire problemi medici. La sicurezza alimentare è un’altra preoccupazione. Mentre molte scuole seguono le linee guida per l’immagazzinamento e la preparazione degli alimenti sicuri, le questioni sanitarie nella caffetteria potrebbero compromettere la salute del proprio bambino.