Le migliori tende impermeabili per il freddo

Le tende sono progettate per offrire un senso di privacy e proteggersi dagli elementi duri. Le condizioni meteorologiche feroci variano notevolmente a seconda della posizione, delle stagioni e del tempo. Determinare le condizioni meteorologiche più difficili da incontrare e scegliere il tipo di tenda migliore progettato per tali condizioni.

Basi fondamentali della tenda

A seconda del suo design, una tenda può resistere a varie condizioni meteorologiche. Le condizioni meteorologiche che devono essere affrontate nel design della tenda includono intensità variabili e durate del vento e delle precipitazioni. Il vento può variare da bassa a alta velocità e costante o gustoso e può durare da diversi minuti a diversi giorni. Le precipitazioni possono variare da una leggera pioggia ad una pioggia torrenziale: neve leggera e secca a neve pesante e bagnata e vari livelli di pioggia e raffica di gelo. Un disegno della tenda non è buono per tutte le condizioni. Cercare un design tenda che meglio si adatta alle condizioni che più probabilmente si incontrano.

Tre tende stagionali

Se non state progettando di campeggio in una tempesta di neve invernale con vento e esposizione elevati, una tenda da tre stagioni può essere una buona scelta per te. Questo tipo di tenda è progettato per tenerlo asciutto in pioggia o in neve leggera. Può anche resistere alle piogge. Tuttavia, non è una buona scelta per le continue tempeste durature, neve pesante o forti venti. È costruito con pannelli di tessuto di maglia sul lato superiore e sui lati per una migliore ventilazione, riduzione del peso e mantenimento degli insetti. La pioggia copre il tessuto di maglia in un tempo freddo, rendendo la tenda impermeabile, ma ancora traspirante.

Quattro stagioni e tende di spedizione

Queste tende sono progettate per sopportare forti venti, piogge prolungate e carichi pesanti della neve, di solito sperimentati in inverno o al di sopra della linea. Sono costruiti con tessuti più pesanti, utilizzando materiale fly fly in poliestere per una maggiore resistenza all’acqua, un tetto più inclinato, per un minor accumulo di neve e un maggior numero di poli per resistenza e maggiore resistenza al vento. Di conseguenza, possono resistere meglio agli elementi più duri. La spesa e il peso aggiuntivi possono renderli inadatti alle tue esigenze se non si prevede di accamparsi in tali condizioni dure.

Rifugi minimalisti

I rifugi leggeri più leggeri sono costruiti con materiali minimi, ma possono comunque proteggere dal freddo. Alcuni rifugi minimalisti non hanno un pavimento incorporato, ma coprono ancora e proteggono il sacco a pelo e altri attrezzi da pioggia e vento. Altri sono più elaborati, aventi forme che offrono una minima resistenza ai venti forti e impediscono l’accumulo di neve. Ad esempio, i tarps della piramide sono popolari con le spedizioni alpinistiche. La loro forma piramidale è facile da vento e neve, offrendo un’eccellente protezione del tempo. Ogni tipo di tenda ha vantaggi e svantaggi. Analizzate le tue esigenze e acquistate di conseguenza.