La tirosina in banane

Le proteine ​​sono i blocchi della vita e una catena di aminoacidi costituisce la struttura di base delle proteine. La tirosina è un aminoacido non essenziale, il che significa che il corpo lo rende da altri amminoacidi, tuttavia, durante i periodi di stress o di malattia, il tuo corpo potrebbe non fare tutta la tirosina necessaria – e dovresti ottenerlo da fonti dietetiche. Una banana contiene un alto livello di tirosina oltre a nutrienti sani come il potassio, il magnesio e le vitamine B. Altre fonti alimentari di tirosina includono uova, prodotti lattiero-caseari, pesci, pollame, grani, noci, semi e legumi.

Perché il corpo ha bisogno di tirosina

Il corpo ha bisogno di tirosina per produrre i neurotrasmettitori dopamina, epinefrina e norepinefrina – tutte le sostanze chimiche cerebrali che influenzano l’umore. I neurotrasmettitori sono messaggeri chimici attraverso le comunicazioni delle cellule del cervello. In altre parole, controllano come pensiamo e ci sentiamo. La tirosina è il precursore della classe dei neurotrasmettitori, che accelerano l’attività cerebrale. La dopamina svolge un ruolo nella regolazione dell’energia, della vigilanza e della concentrazione mentale. L’epinefrina e la norepinefrina sono degli ormoni dello stress che influenzano anche le diverse funzioni del corpo.

Energia e Alertness Mentale

I bassi livelli di norepinefrina possono essere associati con una ridotta sensibilità, concentrazione, motivazione e sintomi energetici comuni nella depressione. Mentre la dopamina del neurotrasmettitore contribuisce alla funzionalità del sistema nervoso sano e immunitario, lo stress e la mancanza di sonno possono esaurire i depositi del corpo. Tuttavia, una volta che la tirosina dell’aminoacido attraversa la barriera emato-sangue, aumenta il livello energetico e la vigilanza di una persona. La tirosina aiuta anche a regolare gli ormoni prodotti dalle ghiandole tiroidee, surrenali e pituiche. Queste ghiandole producono gli ormoni responsabili della regolazione dell’energia.

carenza

Sebbene sia raro che gli individui siano carenti in questo aminoacido non essenziale, un basso livello di tirosina nel sangue può causare sintomi quali la bassa pressione e una bassa temperatura corporea. La carenza di tirosina può anche essere un segno di una tiroide inattiva. I sintomi comuni di una tiroide underactive includono stanchezza, mancanza di energia e cognizione rallentata. Mentre le banane hanno la reputazione di essere un alimento ad alta energia, il frutto – in particolare una banana matura – ha un elevato indice glicemico, il che significa che rilascia velocemente il glucosio nel flusso sanguigno. Il risultato è un aumento veloce del tuo livello di zucchero nel sangue, dando un rapido scoppio di energia anziché una lunga durata.

Ulteriori nutrienti in banane

Oltre ad essere una fonte di tirosina di aminoacidi, le banane sono elevate nella fibra alimentare, nel potassio ed in altre sostanze nutritive essenziali. La banana è un carboidrato complesso che offre un valore nutritivo aggiuntivo. La fibra dietetica in banana rallenta la digestione e aiuta a regolare la produzione di serotonina – l’ormone “sentirsi bene”. Il magnesio minerale trovato in banane aiuta il corpo a produrre energia e alza l’umore. Le vitamine B hanno anche un ruolo nel metabolismo energetico. Oltre ad essere una sorgente naturale di tirosina, una banana è una fonte di triptofano, un aminoacido che il corpo ha bisogno di rendere la serotonina, una sostanza che ha un effetto calmante sul cervello.