Quando puoi lasciare i bambini dormire sui loro tummy?

La sindrome di morte infantile improvvisa, o SIDS, è la principale causa di morte tra i bambini di età compresa tra 1 mese e 1 anno, secondo il sito KidsHealth. Ogni anno negli Stati Uniti ci sono 2.500 morti SIDS, dice il sito. SIDS, chiamata anche la morte del presepe, è legata ai bambini che dormono sul ventre. A causa di questo, tutti i neonati sani devono essere messi a dormire sulle spalle, raccomanda l’American Academy of Pediatrics. KidsHealth afferma che da questa raccomandazione, le morti SIDS sono diminuite di oltre il 50 per cento.

La morte del presepe

KidsHealth dice che alcuni ricercatori hanno ipotizzato che dormire sullo stomaco mette pressione sulla mascella di un bambino, che riduce la corteccia e limita la respirazione. Un’altra idea citata da KidsHealth è che lo stomaco che dorme su una base morbida o con gli animali ripieni può causare un bambino a respirare la sua aria espirata. La biancheria da letto potrebbe circondare la bocca del bambino, catturare l’aria espirata e accumulare più anidride carbonica rispetto all’ossigeno. Questo alla fine porterebbe alla morte.

Il mio bambino rotola a notte

La maggior parte delle morti SIDS si verificano tra i 2 ei 4 mesi di età, con frequenza crescente durante il freddo, dice KidsHealth. Tuttavia, nel momento in cui un bambino ha 6 mesi, è in grado di rotolare dalla schiena al fianco o allo stomaco. Mentre è possibile metterlo sulla schiena per dormire, non c’è molto da fare per impedirgli di ricorrere durante la notte. Karen Sokal-Gutierrez, M.D., M.P.H. Dice che i bambini che hanno più tempo sui loro tummy durante le ore di veglia hanno un rischio più basso per SIDS. Mettere il bambino sul ventre durante il giorno lo aiuterà a sviluppare la forza del corpo superiore che gli permetterà di sollevare la testa e ricorrere a respirare la notte.

SIDS Fattori di rischio

Nessun singolo fattore di rischio è probabile che sia la causa di una morte SIDS, dice KidsHealth. Tuttavia, ci sono diverse variabili che potrebbero contribuire alla morte di un presepe. Secondo KidsHealth, i neonati afro-americani sono due volte più probabili e i neonati nativi americani sono circa tre volte più probabili a morire di SIDS rispetto ai neonati caucasici. Inoltre, i ragazzi hanno un più alto fattore di rischio per la morte del presepe rispetto alle ragazze. Altri possibili rischi sono la cattiva cura prenatale, inclusi il fumo, il consumo di bere o il consumo di droga durante la gravidanza, la mamma di età inferiore ai 20 anni, l’esposizione al fumo di sigaretta dopo la nascita e il surriscaldamento da indumenti da notte o da letto.

Preoccupazioni per il sonno posteriore

Alcuni genitori hanno paura di mettere i loro bambini sulle spalle per dormire perché potrebbero soffocare sulla sputa o vomito. Infantili sani non hanno un rischio maggiore di soffocamento, secondo l’American Academy of Pediatrics. Tuttavia, per i neonati con malattia da reflusso gastroesofogeo cronico e altre malformazioni delle vie aeree superiori, il sonno dello stomaco potrebbe essere un’opzione migliore, dice KidsHealth. Consultare il proprio medico in un caso del genere. Un’altra preoccupazione per il sonno posteriore è la plagiocefalia posizionale, in cui i bambini sviluppano un punto piatto sul retro delle loro teste. KidsHealth dice che questo è facilmente curabile dando al bambino più tempo tummy durante le sue ore di veglia.