Quali sono le dimensioni di un fascio di bilanciamento?

Il fascio di bilanciamento, o il fascio come spesso viene chiamato come, è un apparecchio di concorrenza utilizzato dalle ginnasti delle donne. Una volta in legno, le travi bilanciate di oggi sono ora rivestite in pelle o pelle scamosciata per ridurre al minimo lo scivolamento. La Federazione Internazionale di Ginnastica stabilisce le dimensioni universali del fascio di bilanciamento: sono larghe 4 pollici e lunghe 16 piedi e si trovano a 4 metri di distanza dal pavimento, sostenute da una gamba o da uno stand a entrambe le estremità.

Il fascio in azione

La forza, la stabilità, la flessibilità, la fiducia e il controllo sono tutti necessari quando si eseguono routine impegnative sul fascio di bilancio a causa della superficie stretta e di altezza elevata. Come principianti, le ginnaste prima imparano le abilità di battitura sul pavimento e poi praticano su un fascio inferiore che di solito è solo 7 centimetri di distanza dal pavimento. Una volta comodi nella loro abilità, le ginnasti iniziano a acclimatarsi al fascio standard praticando movimenti di base, come camminare, calciare e bilanciare. La progressione porta a salti e salti, e poi a mosse più avanzate come ruote dentate, spaccature, backbend, passeggiatori e flips.