Le calorie bruciate in 500 gradini

Il passo della persona media è lungo 2,5 piedi e la persona media cammina 1 miglio in 2.000 passi, secondo The Walking Site. Ciò significa che 500 passi è ugualmente pari a un quarto di miglio. Il numero di calorie che si bruciano in questa distanza dipende da diversi fattori, tra cui la dimensione, la ponderazione e il modo in cui camminate e se incorporate colline nella tua routine.

Il peso corporeo ha la più grande influenza su quante calorie si bruciano. Quanto più si pesa, tanto più i muscoli devono lavorare e più energia da consumare per eseguire la stessa quantità di attività. Una persona da 150 libbre può bruciare 20 calorie che camminano a 500 gradini, mentre una persona di 200 libbre può bruciare 26 calorie.

Le spese calorie si basano sulla durata e sull’intensità dell’attività. Una persona di 150 libbre che cammina a una velocità di 2 mph camminerà 500 gradini in circa otto minuti e brucia 23 calorie. Quella stessa persona, camminando a una velocità di 3,5 mph, avrebbe percorso 500 gradini in circa quattro minuti e bruciava 27 calorie.

L’intensità del tuo esercizio è determinata da fattori quali pendenze, differenze nel terreno e se stai portando un carico. Camminando 500 gradini a 2 mph su una superficie piana brucia 23 calorie, ma camminando su una rampa di scale brucia 72 calorie nello stesso tempo, mentre camminando su erba brucia 45 calorie.

Poiché tante variabili determinano quanto tempo dovete camminare per raggiungere 500 gradi e quante calorie si bruciano, la tua migliore opzione è indossare un dispositivo che calcola le spese calorie per te. Un monitor di frequenza cardiaca con funzione calorimetrica e pedometro verificherà sia il numero di passaggi percorsi che quante calorie si bruciano. Un pedometro con un calorimetro stimerà il numero di calorie che si bruciano in base al peso corporeo.

Peso corporeo

Velocità

Intensità

Migliore opzione