Quali sono i vantaggi di tagliare tutti i prodotti trasformati fuori dalla vostra dieta?

Gli alimenti trasformati fanno parte della dieta corrente negli Stati Uniti e in molte parti del mondo. I produttori producono alimenti trasformati per vendere prodotti proprietari che estendono la durata e appello ai consumatori. Tuttavia gli alimenti trasformati contengono sodio, dolcificanti, grassi trans, conservanti e sostanze artificiali pericolose per la tua salute. Le linee guida alimentari USDA sottolineano che si dovrebbe mangiare alimenti nutrienti-dense e evitare di mangiare alimenti trasformati.

Gli alimenti trasformati contribuiscono fino al 75 per cento di sodio nella tipica dieta americana, secondo la Mayo Clinic. Il sodio è un minerale che fa parte del sale da tavola che i produttori utilizzano negli alimenti trasformati come pane, cracker, salse, condimenti per insalate e verdure in scatola per aggiungere sapore e agire come conservante per prolungare la durata. Aumento del sodio alimentare aumenta la pressione sanguigna e aumenta il rischio di ictus e malattie cardiache. Tagliare gli alimenti trasformati dalla vostra dieta vi permetterà di ridurre l’assunzione di sodio, abbassare la pressione sanguigna e diminuire il rischio di ictus e malattie cardiache.

L’eliminazione di alimenti trasformati dalla vostra dieta può ridurre il rischio di cancro, obesità e diabete di tipo 2. Gli alimenti trasformati includono dolcificanti come aspartame, saccarosio e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio per rendere i prodotti più gradevoli. L’aspartame è un dolcificante artificiale che può causare il cancro negli esseri umani. La ricerca di scienziati presso la Fondazione Europea Ramazzini di Oncologia e Scienze Ambientali di Bologna, Italia e pubblicata in “Perseguire la Salute Ambientale” nel settembre 2007 ha scoperto che un aumento del consumo di aspartame nei ratti aumenta lo sviluppo di tumori maligni, anche a dosi vicine alla dose giornaliera Degli esseri umani. I rischi per i tumori maligni sono elevati quando l’esposizione all’aspartame inizia durante la fase fetale. Mangiare alimenti trasformati con saccarosio e sciroppo di mais ad alto fruttosio possono aumentare il rischio di obesità e diabete di tipo 2. La ricerca di scienziati all’Università di Princeton e pubblicata in “Farmacologia, Biochimica e Comportamento” nel novembre 2010 ha scoperto che i ratti alimentati con saccarosio o sciroppo di mais ad alto fruttosio nella stessa quantità di calorie hanno un peso maggiore. Tuttavia, i risultati dimostrano che i ratti alimentati con lo sciroppo di mais di fruttosio elevato guadagnano significativamente più peso accompagnati da un aumento del grasso addominale. Gli scienziati concludono che il consumo di sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio contribuisce all’obesità negli esseri umani. L’obesità è un fattore di rischio significativo per lo sviluppo del diabete di tipo 2.

Tagliare alimenti trasformati dalla vostra dieta può migliorare la salute del tuo cuore. Gli alimenti trasformati possono contenere grassi trans, che possono causare placca che ostruisce le arterie e aumenta il rischio di malattie cardiache, attacchi cardiaci e morte. Città come New York hanno passato leggi che vietano i ristoranti della catena a servire alimenti che contengono grassi trans.

Rimuovere gli alimenti trasformati dalla vostra dieta può ridurre il rischio di attacchi di asma. Alimenti trasformati che contengono solfiti, un produttore di conservanti che comunemente usa frutta secca, vino, gamberi e sottaceti, stimola i sintomi di asma. Cercate prodotti che non contengono solfiti.

Abbassare la pressione sanguigna

Peso ridotto

Miglioramento della salute del cuore

Attacchi ridotti di asma