Gli svantaggi dei pull-up

I pull-up sono tra gli esercizi più efficaci per rafforzare il corpo superiore, le braccia e il nucleo, secondo Brett Stewart, autore di “7 Settimane a 50 Pull-Ups”. Quando eseguito con precisione, un pull-up sfida sicuramente i tuoi bicipiti, , Trappole, romboidi e addominali. Nessun esercizio fisico è perfetto per tutti, però i pull-up non costituiscono un’eccezione. Mentre l’esercizio chiaramente offre vantaggi, considerare alcuni degli svantaggi dei pull-up prima di inserirli nella tua routine di rafforzamento.

Requisiti di forza

Anche un singolo pull-up richiede una forte forza e un controllo del corpo superiore che molte persone – in particolare i principianti – non hanno. Gli individui che sono nuovi nella formazione di forza e che non dispongono del necessario braccio, muscoli della schiena e della parte centrale per eseguire un tiro piano lentamente e senza intoppi possono sentirsi autocoscienti o imbarazzati in un ambiente di ginnastica. Il Consiglio americano sull’esercitazione elenca i pull-up come un esercizio intermedio e consiglia ai principianti di sviluppare la loro forza bicep e lat con esercizi meno tecnicamente impegnativi, come la fila seduta.

Problemi di sicurezza

Quando la tecnica è compromessa, i pull-up possono mettere tremendo ceppo sulle spalle, gomiti e collo. I principianti – o gli individui affaticati – potrebbero avere difficoltà a mantenere un adeguato allineamento durante un set di pull-up. La forma appropriata prevede l’impegno dei muscoli addominali, tirando le spalle verso il basso e leggermente indietro e mantenendo la testa direttamente sopra la colonna vertebrale in ogni ascensore verticale. Forma scadente, compresa l’esecuzione con il bar dietro il collo o con una presa troppo ampia, può essere devastante per la salute della spalla. Sovraplicazione dei gomiti nella fase in discesa può causare dolore o dolore nelle articolazioni del gomito, e il torsione del collo può derivare dal lasciare che la testa scenda in avanti.

Muscoli mirati

Se il tuo obiettivo primario per i tiro verticali è quello di costruire forza bicep, i morsetti potrebbero essere un’opzione migliore rispetto ai pull-up. I pull-up tendono ad orientare i lats leggermente più del bicipite. In un pull-up, afferri il bar con le palme affacciate da te, e più forza è applicata ai tuoi lats che ai tuoi bicipiti. In un mento, le palme si rivolgono verso di te, ei bicipiti probabilmente ricevono un allenamento maggiore.

Dolore e disagio

I pull-up sfidano l’intera regione superiore, ed è spesso difficile distinguere tra i normali livelli di dolore e dolore. Molte persone trovano l’impugnatura rivolta verso l’esterno di un disagio a disagio, in particolare se in passato hanno subito lesioni alle spalle. Ascoltare i segnali di avvertimento del tuo corpo e essere rigorosi per fermarsi se si verificano dolori acuti, spasmi muscolari o intorpidimento.