Quali sono i benefici per la salute di mangiare patate dolci o panini?

Le patate dolci, spesso chiamate gelati, sono in realtà due verdure molto diverse. Yams crescono ad una grande dimensione, tra cui un record-setting 130 libbre. Le patate dolci rimangono molto più piccole. Negli Stati Uniti le patate dolci e le patate dolci si riferiscono alle patate dolci. Le patate dolci possono migliorare i sintomi del diabete di tipo 2.

Una tazza di 1/2 tazza di patate dolci al forno contiene 90 calorie e nessun grasso. Una porzione di patate dolci contiene 35 mg di sodio e 21 g di carboidrati. Fornisce anche una buona fonte di vitamina A, vitamina C, calcio e ferro. Una tazza di 1/2 cottura di ceppi cotti e tagliati fornisce 79 calorie, 19 g di carboidrati e 5 mg di sodio. Yams forniscono calcio e potassio, nonché vitamine A e C e calcio. I Yam contengono quantità di grassi.

Almeno due studi suggeriscono che l’amido in patate dolci può aiutare a regolare lo zucchero nel sangue nelle persone con diagnosi di diabete di tipo 2. Uno studio sugli animali condotto da S. Kusano e altri ricercatori dell’Istituto del Giappone ha scoperto che i ratti di patate dolci rispondono meglio all’insulina, secondo il rapporto pubblicato nell’edizione di Bioscience Biotechnology Biochemistry di gennaio 2011. B. Ludvik e colleghi dell’Università Di Vienna in Austria ha sperimentato i benefici di patate dolci bianche sulle persone e ha anche scoperto che la verdura ha migliorato la resistenza all’insulina, secondo un articolo pubblicato nel luglio 2003 in “Metabolismo.

Una tazza di patate dolci cotte fornisce 30 mg di beta-carotene, tanto quanto si ottiene in 23 tazza di broccoli. Il più scuro è la patata dolce, più carotene fornisce. Le patate dolci possono aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache, combattere le cataratta e prevenire il cancro. Per ottenere la massima nutrizione dalle patate dolci, cuocerle con le loro pelli. Le pelli rimuoveranno facilmente dopo la cottura.

Gli usi dello yam selvatico includono alleviare crampi mestruali, nausea, osteoporosi di malattia di mattina e sintomi della menopausa. Tuttavia, non esistono prove che questo trattamento erboristico funziona, secondo l’Università di Maryland Medical Center. Gli americani precoci hanno usato yam selvatici per trattare la colica, l’infiammazione, l’asma e gli spasmi muscolari, ma la prova scientifica non supporta l’uso di vasi per questi problemi. Alcune prove suggeriscono che gli yam selvatici possono aiutare a ridurre i trigliceridi, un grasso malsano che agisce in modo simile al colesterolo. Se tu o qualcuno della tua famiglia ha una storia di cancro ad ormone, consultare il proprio medico prima di prendere yam selvatici o di qualsiasi altra sostituzione di estrogeni.

Nutrizione

Patata dolce e diabete

Patate dolci e carotene

Wild Yam