Il modo migliore per sciogliere lo zucchero naturalmente

L’americano medio consuma 22 cucchiaini di zucchero al giorno, secondo la Clinica di Cleveland – notevolmente più di 6 cucchiaini da tè raccomandati per le donne e 9 cucchiaini da tè per gli uomini. La maggior parte di questo zucchero proviene da bevande zuccherate, snack, prodotti da forno, cereali e altri alimenti trasformati. Se siete preoccupati per l’assunzione di zuccheri, il dottor Mark Hyman suggerisce di andare in tacchino freddo. Ma secondo Sherry Pagoto, Ph.D., dell’Università di Massachusetts Medical School, è anche possibile allontanarsi dal dolce roba riprendendo gradualmente i tuoi germogli.

Guarda le tue bevande

Scambiando soda, tè freddo, succhi di frutta o bevande sportive per bevande più sane, si riduce notevolmente l’assunzione di zuccheri. La Harvard School of Public Health riferisce che 12 once di cola o succo d’arancia contengono 10 cucchiaini di zucchero. Lo stesso servizio di una bevanda sportiva produce 5 cucchiaini di zucchero e di succo di mirtilli, 12 cucchiaini da tè enormi. Se attualmente bevete due o più porzioni di bevande zuccherate al giorno, iniziate il processo di svezzamento sostituendo una volta al giorno con acqua corrente o salsiccia con uno spruzzo di limone o calce o con tè alle erbe brevettate. Ogni due settimane, ridurre nuovamente il numero di porzioni fino a quando le opzioni più sane hanno completamente sostituito le bevande zuccherate.

Balance il tuo zucchero nel sangue

Hyman raccomanda di mantenere costante lo zucchero nel sangue per tutta la giornata per ridurre l’intenso desiderio di dolci che possono verificarsi quando i livelli salgono. Mangiare pasti e spuntini regolari per fornire al tuo corpo un flusso costante di glucosio, il carburante per le cellule. Tutti i vostri pasti e spuntini dovrebbero contenere alcune proteine ​​sane, come pollo magro o pesce, uova, fagioli, noci o latticini. Ad esempio, hanno uova per la colazione, un’insalata con pollo al forno o tofu per il pranzo e salmone alla griglia con verdure a vapore per la cena. Spuntini potrebbero essere una manciata di noci o una porzione di yogurt semplice con frutta.

Mangia più cibi interi

Se la maggior parte del vostro cibo viene da una scatola o un cartone, ripensate le tue scelte. Anche i cibi trattati apparentemente “sani” spesso sono caricati di zucchero per migliorare il loro gusto. I cereali pronti per mangiare, i prodotti da forno, i granola e le proteine, yogurt di frutta e anche gli alimenti congelati possono presentarsi con notevoli quantità di zuccheri aggiunti. Infatti, nel 2014, l’U.S. Food and Drug Administration ha proposto di cambiare le etichette nutrizionali sugli alimenti trasformati per distinguere gli zuccheri aggiunti da zuccheri naturali come quelli in frutta o da latte. Spostate il carrello dal centro delle navate del negozio, dove i cibi trattati vengono smaltiti e caricati su alimenti più cari come frutta fresca e verdure, carni, noci, fagioli e semi. Sfida a ridurre il consumo di cibo trasformato un po ‘di più ogni settimana.

Scambia dessert

Se un pasto serale si sente incompleto senza una finitura dolce, iniziare a tagliare il numero di volte che si indulge in una settimana. Sostituire alcuni frutti secchi o sorbetti di frutta fresca per biscotti o gelati. Invece di una cioccolata o di una fetta di torta al cioccolato, provate una servazione di cioccolato fondente al 70% o un “budino” fatto con cacao crudo e avocado. Continuare a svezzare fino a che il dessert non sia l’eccezione piuttosto che la regola. Come ridurre la quantità di zucchero nella vostra dieta, si ripristinerà i tuoi germogli di sapore in modo da perdere i tuoi desideri per i dolci.