Titolo descrizione dci

La linea DCI è stata la serie principale di ferri da Titleist dal 1990 al 2003. DCI è breve per Direct Central Impact. Il design dei club di golf è di alta tecnologia. Questo non è sorprendente, dal momento che i produttori di golf più importanti hanno reclutato regolarmente dalle fila di ingegneria delle industrie militari e aerospaziali per i progettisti di club all’avanguardia.

Tutti i modelli DCI sono stati stampati in acciaio inossidabile. Dal 1991 al 1995 sono stati introdotti i modelli DCI Gold e DCI Black. Il modello nero era meno compensato dell’oro, il che significa che i migliori giocatori sarebbero più inclini ad acquistare il nero. Era formata più come un ferro da stiro tradizionale, che aiuta i giocatori più esperti a sentirsi meglio e rende più semplice la forma dei colpi, ma non fornisce tanto aiuto ai tuoi mishits. Il DCI-B – il B rappresenta la lama – è stato introdotto nel 1994 ed era ancora più vicino a una lama, con il peso sul retro del club simile a quello di un forgiato muscleback ferro, strumento di scelta per molti professionisti golfisti. Il DCI-B era un club su misura che doveva essere ordinato specialmente.

Titleist è entrato nel mercato del miglioramento del gioco in maniera importante quando ha introdotto i club DCI Oversize in modelli Senior, Lady Oversize e Oversize Plus. I club di grandi dimensioni sono orientati a golfisti di minore abilità che hanno bisogno di più aiuto possibile con colpi che mancano il centro del clubface. I grandi frantumati sono chiamati club di miglioramento del gioco o super-miglioramento del gioco, progettati per ingrandire il punto dolce del club per aiutare la palla a volare più dritti e più lontani sui vostri mishits. Poiché ci sono molti altri giocatori meno esperti, i produttori di club vendono molto più giochi di miglioramento e super-gioco miglioramento club di quelli per i golfisti esperti. Nel 1996, Titleist ha introdotto il modello DCI 96, aggiornato sul Black DCI. Questo club è stato progettato per guardare e sentirsi ancor più come una lama tradizionale forgiata, con più peso distribuito al tallone e al fondo della clubface.

Altri aggiornamenti alle linee dei club dei giocatori, per i giocatori più performanti e i club di miglioramento del gioco hanno segnato la fine dell’era DCI. Il DCI 981, introdotto nel 1998, è stato uno degli ultimi aggiornamenti della linea DCI di club oversize. L’apice dei modelli del club giocatore è passato dal 2001 al 2003, quando Phil Mickelson ha utilizzato e ha contribuito a progettare un marchio di ferri DCI, il lama 762, che ha concentrato il peso dei ferri lunghi più vicino al fondo della punta per aiutare a ottenere la palla In aria più facilmente, e il peso più alto nella punta per i ferri corti per colpire colpi con una traiettoria piatta e più backspin.

C’è ancora un mercato vivace per i club DCI usati. I ferri DCI erano ultra costosi nel loro giorno, vicino a $ 1.000 con alberi in acciaio e circa $ 1.200 per gli alberi di grafite. Tuttavia, puoi acquistare un set di ferri DCI 990, un giocatore di club, in condizioni migliori per $ 275 o meno, a partire da maggio 2011. E si può trovare un set virtualmente nuovo dei ferri da 762 progettati da Mickelson per circa 600 dollari.

Modelli DCI originali

Metà degli anni ’90

Alla fine degli anni ’90 e all’inizio del 2000

Dopo il mercato