Qual è la frequenza cardiaca normale di riposo nei bambini piccoli?

La frequenza cardiaca di riposo è il numero di volte in cui il tuo cuore batte in un minuto mentre il tuo corpo è a riposo. La frequenza cardiaca è controllata da una corrente elettrica nel cuore. Fattori come l’età, il livello di forma fisica e lo stato di salute possono influenzare il vostro valore di frequenza cardiaca. La frequenza cardiaca di riposo nei bambini può essere un po ‘superiore a quella degli adulti.

Valori normali

In genere, più anziani si ottiene, maggiore è la frequenza cardiaca di riposo. Tuttavia, gli atleti professionalmente addestrati tendono ad avere una bassa frequenza cardiaca di riposo, perché la loro formazione cardiovascolare ha reso il loro cuore più efficiente. Secondo il libro di Nelson di pediatria, 70 a 110 battiti al minuto è considerato una “normale” frequenza cardiaca di riposo per un bambino. Questo è leggermente superiore rispetto alla gamma adulta normale. L’American Academy of Pediatrics classifica un bambino come bambino tra i 1 ei 3 anni.

misurazione

Può essere un po ‘difficile ottenere una vera frequenza cardiaca di riposo sul tuo bambino attivo. Secondo l’American Heart Association, il momento migliore per misurare, sia per i bambini che per gli adulti, è la prima cosa della mattina prima che il tuo bambino usci dal letto. Ruota la mano del tuo bambino con la palma con le mani in su. Quindi prendi il puntatore e il dito indice e li metti sul pollice del polso del tuo bambino. Dovresti contare il numero di impulsi che ti senti per un intero minuto. Il numero di impulsi che si sentono dovrebbe darti una frequenza cardiaca abbastanza precisa. Naturalmente, il fatto che il tuo bambino possa giacere per un intero minuto può essere un compito, quindi puoi anche contare per 30 secondi e raddoppiare gli impulsi che senti. Il tuo bambino dovrebbe essere tranquillo e rilassato durante questa operazione. Qualsiasi movimento, pianto, parlante o schemi di respirazione può aumentare la frequenza cardiaca ai livelli superiori. Dovresti anche ripetere questo più volte per avere un’idea generale, o una media, del valore di riposo del bambino. I medici raramente effettuano determinazioni di stato sanitario basate su una lettura.

Importanza

Il tuo cuore è responsabile del pompaggio di sangue, ossigeno e altre sostanze nutritive in tutto il corpo. Ogni interruzione di questo pompaggio potrebbe influire negativamente sugli altri tessuti e sugli organi del corpo. Il cuore dovrebbe battere regolarmente ed efficacemente. Un impulso troppo alto, chiamato tachicardia, o troppo basso, chiamato bradicardia, può indicare i problemi sottostanti. Pertanto, gli impulsi che si sentono quando si controlla la frequenza cardiaca di riposo dovrebbero essere forti e ritmici in natura, vale a dire che dovrebbe essere come un orologio ticchettio. Non dovresti sentire alcun fluttuare, corse o lunghe pause tra i battiti. Se si sente uno di questi, è necessario contattare immediatamente il pediatra.

considerazioni

Se il bambino ha una frequenza cardiaca più alta di quello che è considerato normale da 70 a 110 battiti al minuto, è necessario cercare il pediatra del tuo bambino per la valutazione. Siate pronti a rispondere alle domande sulla salute generale del tuo bambino. Come: ha una febbre? Ha mangiato e bere abbastanza liquidi? Il tuo figlio respinge normalmente? Diverse cose come infezioni, disidratazione, asma e difetti cardiaci possono influire sulla frequenza cardiaca di riposo di un bambino. Un genitore dovrebbe anche cercare un’assistenza medica se la frequenza cardiaca del bambino è inferiore al normale – soprattutto se la frequenza cardiaca inferiore è accompagnata da debolezza, vertigini, pallido e letargia.

Valutazione

Se cercate un’attenzione medica per la frequenza cardiaca del tuo bambino, dovresti essere preparato per essere valutato da un elettrocardiogramma. Questo è un modo semplice e veloce per controllare le correnti elettriche nel cuore. Il medico, l’infermiera o il tecnico metteranno piccoli adesivi, chiamati elettrodi, in diverse posizioni del petto del vostro bambino. Gli elettrodi saranno collegati a fili che alimentano le informazioni a uno schermo simile al computer. Lo schermo mostrerà l’attività elettrica del cuore. Questo è spesso il primo passo nella valutazione del cuore. Altri test che possono essere eseguiti sono gli ecocardiogrammi, i monitor olter o monitor degli eventi.