Il miglior integratore per il colesterolo alto

I supplementi possono essere un potente strumento per abbassare il colesterolo se usato in combinazione con uno stile di vita sano. Molti dei supplementi più studiati ed efficaci per abbassare il colesterolo alto sono forme diverse di fibre. La fibra in varie forme, tra cui la buccia di psyllium, il lino e il glucomannano, è stata clinicamente efficace nell’abbassamento del colesterolo.

Lo zucchero di Psyllium è un integratore di fibre solubili che assorbe l’acqua e si espande una volta negli intestini. A differenza della fibra insolubile, la fibra solubile come il crema psyllium si scioglie in acqua. L’Università di Maryland Medical Center osserva che la fibra solubile in particolare è efficace nell’abbassamento del “cattivo” o colesterolo LDL, che può ridurre il rischio di malattie cardiache. Uno studio del 2008 pubblicato in “Phytomedicine” ha scoperto che per un periodo di tre settimane, il cavolo psyllium è riuscito a ridurre significativamente i livelli di colesterolo LDL e livelli totali di colesterolo.

Il flaxseed, derivato dalla pianta Linum usitatissimum, è un integratore solubile in fibra. I tassi MedlinePlus flaxseed sono “probabilmente efficaci” per ridurre i livelli di colesterolo nelle persone con un alto livello di colesterolo. Tuttavia, MedlinePlus nota che si dovrebbe evitare la lattina parzialmente sgrassata perché può aumentare i livelli di trigliceridi. Uno studio del 2008 pubblicato sul “Journal of Women’s Health” ha rilevato che le donne che consumavano regolarmente il lino hanno avuto un rischio ridotto di malattie cardiache a causa dei livelli più bassi del livello di LDL e del colesterolo totale.

Glucomannan, una fibra solubile, è stata utilizzata dai cinesi per oltre 2000 anni per trattare una serie di condizioni, come ustioni, tosse e asma. Uno studio del 2002 ha provato i supplementi di fibre glucomannan e chitosan su 21 soggetti in sovrappeso per 28 giorni, ad un dosaggio di 2,4 grammi al giorno. Alla fine dello studio, i livelli di LDL e del colesterolo totale erano significativamente inferiori. Drugs.com osserva che nella maggior parte degli studi clinici su glucomannano vengono utilizzati tra 1 e 13 grammi al giorno.

È importante valutare la tolleranza quando si assumono integratori di fibre perché possono causare effetti collaterali come il gas e la gonfiori in alcune persone. L’Università di Maryland Medical Center nota inoltre che è importante consumare un bicchiere d’acqua di 8 once quando si prende la fibra per evitare costipazione o soffocamento. Gli integratori di fibre possono anche interferire con l’assorbimento dei farmaci, per questo dovreste assumere farmaci almeno un’ora prima o due o quattro ore dopo l’assunzione di qualsiasi pillola in fibra.

Psyllium Husk

Semi di lino

glucomannano

considerazioni